Instagram: @quacquerelle

1. What’s your story? Where are you from?

Hi! My name is Vanessa (aka Quacquerelle), I live in Italy and I like art and flowers. My favourite colour is teal green, or maybe dusty pink, and my favourite flowers are peonies. I don’t really like to define myself as an “artist” and I don’t really like to talk about myself either, but life is like this, you have to do things you don’t like and sometimes good things come after that. I always loved drawing, since I was a child, I studied art in high school because I wanted to be a Disney animator (always dream big). That didn’t work, I kind of lost my passion for a while but recently I opened an Instagram account with my drawings and the feedback is been amazing; I love the Instagram artists community. So even though I’m not a full-time illustrator I still love drawing.

Ciao! Mi chiamo Vanessa (alias Quacquerelle), vivo in Italia e mi piacciono l’arte e i fiori. Il mio colore preferito è verde acqua, o forse rosa antico, e i miei fiori preferiti sono le peonie. Non mi piace definirmi un “artista” e non mi piace nemmeno parlare di me stessa, ma la vita è così, devi fare molte cose che non ti piacciono e a volte portano qualcosa di positivo. Ho sempre amato disegnare, fin da quando ero bambina, ho studiato arte al liceo perché volevo diventare una disegnatrice Disney (bisogna sempre sognare in grande). Non ha funzionato, ho perso la passione per un po’, ma recentemente ho aperto un account Instagram con i miei disegni e il feedback è stato sorprendente; adoro la comunità di artisti di Instagram. Quindi, anche se non sono un’illustratrice a tempo pieno, amo ancora disegnare.

5_Nuvole

2. Tell us about your aesthetic.

I like pastel colours and florals; I usually start drawing inspired by a “mood” and then I try to translate that into shapes and colours. I mainly draw female figures like nymphs surrounded by leaves and little flowers, but not in a realistic way. I like to describe my illustration as dreamy and colourful.

Mi piacciono i colori pastello e i fiori; Di solito inizio a disegnare ispirandomi ad un “mood”, uno stato d’animo, e poi provo a tradurlo in forme e colori. Ritraggo principalmente figure femminili come delle ninfe circondate da foglie e piccoli fiori, ma non in modo realistico. Mi piace descrivere le mie illustrazioni come sognanti e colorate.

3. What is your favourite medium and why?

I really like digital illustration, mainly because of ctrl+z; fixing mistakes with a traditional medium is much harder. I prefer digital illustration also because it allows me to draw everywhere. I like watercolours as well but is frustrating sometimes when you don’t have full control of the way the colour flows and when you have to start all over because of it.

Mi piace molto disegnare in digitale, principalmente perché posso usare il Ctrl + z; correggere errori con un mezzo tradizionale è molto più difficile. Preferisco l’illustrazione digitale anche perché mi permette di disegnare ovunque. Mi piacciono anche gli acquerelli, ma a volte è frustrante quando non hai il pieno controllo del modo in cui il colore si distribuisce sul foglio e quando devi ricominciare tutto da capo a causa di questo.

4. What is your artistic process like?

I mostly don’t have a defined process behind my illustrations, sometimes I draw a pencil sketch before the digital drawing and sometimes I just start drawing on the iPad without a sketch. Not always I’m able to translate into a drawing what I envisioned in my head so I need do a lot of sketches, but sometimes I’m able to do it in the first try so I won’t need a pencil sketch.

Per lo più non ho un processo definito per la realizzazione delle mie illustrazioni, a volte disegno uno schizzo a matita prima del disegno in digitale e a volte inizio a disegnare direttamente sull’ iPad senza uno schizzo. Non sempre sono in grado di tradurre in un disegno ciò che ho immaginato nella mia testa, in quel caso ho bisogno di fare molti schizzi, a volte invece riesco a raggiungere il risultato senza bisogno di fare uno schizzo a matita.

5. Who and/or what inspires your work?

Many things inspire me, maybe more than I’m even aware of. Books and movies (I like to do fanart sometimes), my favourite artists, people around me, my garden flowers and even the weather.

Traggo ispirazione da molte cose, forse persino di più di quante me ne renda conto. Libri e film (mi piace fare fanart a volte), i miei pittori preferiti, le persone intorno a me, i fiori del mio giardino e persino il tempo che fa.

6. What role does art play in your life? How does it change the way you view the world?

That’s a tough question. I think for now is a refuge from the “real world”.

Questa è una domanda difficile. Forse per ora rappresenta un rifugio dalla “vita reale”.

3_Mondays

7. Where did you study?

I studied art in high school in my hometown and then in university I studied building engineer in Rome.

Ho studiato arte nel liceo della mia città e poi all’università ho studiato Ingegneria Edile a Roma.

8. Where do you see yourself in five years?

Actually, I don’t know, I’ll take what the future gives me.

In realtà, non lo so, prenderò quello che mi riserverà il futuro.

9. What about in ten?

Even harder…let’s just hope that my antiaging cream works.

Domanda ancora più difficile…speriamo soltanto che la mia crema antirughe funzioni.

10. What do you hope to achieve with your art?

I hope to be able to move people with my illustrations, share feelings and dreams.

Spero di poter arrivare alle persone con le mie illustrazioni, di essere capita e di condividere sogni e sensazioni.

1_NudaVeritas

11. Now, tell us a little more about you as a person: what is your favourite food?

I guess I have to say pizza as an Italian…but actually, I love dumplings!

Immagino di dover dire la pizza essendo italiana … ma in realtà adoro i ravioli al vapore!

12. Favourite book?

It is hard to choose one, let’s say Cien años de soledad (One Hundred Years of Solitude) by Gabriel García Márquez.

È difficile sceglierne uno, diciamo Cien años de soledad (Cento anni di solitudine) di Gabriel García Márquez.

13. Favourite genre of music?

Indie pop, a bit of rock and the Beatles.

Pop indie, un po’ di rock e i Beatles.

14. What are your hobbies?

I like to cook and bake cupcakes, origami and watching Netflix.

Mi piace cucinare e infornare cupcakes, fare origami e guardare Netflix.

15. If you weren’t an artist, what would you be?

A dreamer.

Una sognatrice.

4_SleepingDaisy2_Bianca